| More

Anche il pubblico resiste…alla pioggia per l’ultimo evento su Massa del LunaticaFestival2015

In 200 al castello Malaspina per assistere al recital di Aprile Millo, nonostante il temporale serale e la pioggia sull’apertura

Quest’anno a r-esistere in direzione ostinata e contraria non è stato solo il LunaticaFestival (come recitava il sottotitolo), ma anche il suo pubblico. Sono stati in 200 circa i “temerari”, se vogliamo indulgere alla retorica, che nonostante il temporale del tardo pomeriggio, hanno deciso di risalire il colle della Rocca a Massa per assistere all’ultimo appuntamento su Massa del festival con il recital di Aprile Millo, star del Metropolitan di New York: un omaggio a Giacomo Puccini alla presenza della nipote, Simonetta Puccini.


La foto di inizio recital, con gli spettatori fermi sulle loro sedie, con gli ombrelli aperti, è la migliore e la più giusta didascalia di questa 21 edizione del festival promosso dalla Provincia di Massa-Carrara e dalla Fondazione Toscana Spettacolo.


La “cocciutaggine” degli spettatori e dell’organizzazione è stata poi premiata e la serata è proseguita fino ad oltre mezzanotte, sotto un cielo stellato nel finale, permettendo di assaporre uno spettacolo che non sarebbe stato così in uno scenario diverso.


Sul palco, o meglio sotto la loggia del cortile superiore del castello Malaspina di Massa, oltre alla Millo si sono succeduti il soprano Mary-Lou Vetere, il mezzosoprano Anna Maria Chiuri, il tenore Rubens Pelizzari e gli artisti di Operavision Academy, per eseguire le arie più conosciute delle opere pucciniane,ma non solo quelle, con un unico tema: le eroine del melodramma : protagoniste e vittime del loro destino, dalla Mimì de La Boheme fino alla Turandot, passando per molte altre.


Nell’intervallo è stata consegnata alla nipote una pergamena con il testo di una targa in marmo che sarà donata a Villa Puccini, unitamente all’assegno relativo all’incasso della serata, che, lo ricordiamo era di beneficenza a favore della Fondazione Villa Puccini di Torre del Lago

Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 3 agosto 2015
modificato:lunedì 3 agosto 2015