| More

Villa Schiff di Montignoso

Villa Schiff-Giorgini è una villa ottocentesca, oggi sede del Comune di Montignoso. Residenza privata della famiglia Giorgini ospitò illustri personaggi del mondo della cultura e della politica.

Massimo d'Azeglio, Bettino Ricasoli e William Somerset Maugham soggiornarono nella villa ed ebbero modo di ammirare il parco ricco di piante secolari e di statue di marmo.

La sua costruzione iniziò nel XVIII secolo per iniziativa della famiglia Giorgini. Nel XIX secolo la villa e il parco vennero ripetutamente ingranditi, soprattutto nella seconda metà del secolo.

La villa è legata alla figura di Matilde Giorgini, figlia di Giambattista Giorgini e Vittoria Manzoni, figlia di Alessandro Manzoni. Matilde stabilì la propria residenza a Villa Schiff, in precedenza usata come casa per le vacanze, dopo le sue nozze con Roberto Schiff. La villa venne arricchita con fregi e ornamenti  e il suo parco venne ulteriormente abbellito.

Durante la seconda guerra mondiale, la villa fu abbandonata. Nel 1944 divenne il comando generale dell’esercito tedesco.

Al termine del conflitto la famiglia Giorgini tornò in possesso della villa e nel 1959 la fece restaurare. L’edificio passò quindi ad altra proprietà ed infine al comune di Montignoso.

Eventi
  • Pitùr
  • giovedì 31 luglio 2014
  • Ore 21.30
  • L'Orchestrada
  • mercoledì 7 agosto 2013
  • Ore 21,30
  • Ingresso gratuito
  • Pitecus
  • venerdì 2 agosto 2013
  • Ore 21,30
  • Ingresso: 12 euro intero - 8 euro ridotto
  • Achille e Pentesilea
  • lunedì 22 luglio 2013
  • Ore 21.30
  • Ingresso: 10 euro intero-7 euro ridotto
  • Ferite a morte
  • venerdì 19 luglio 2013
  • Ore 21.30
  • Ingresso euro 15
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 17 luglio 2012
modificato:martedì 17 luglio 2012