| More

Equi Terme

Equi Terme, nel comune di Fivizzano, è un pittoresco paesino situato ai piedi delle ripidi e maestose vette delle Alpi Apuane Settentrionali, tutelate dall’omonimo Parco Naturale Regionale. Le sorgenti di acqua solforosa dalle molteplici qualità terapeutiche, già note agli antichi Romani, vennero sfruttate a partire dal 1820 con la costruzione dello stabilimento termale. All’interno del parco termale si trovano due piscine, il bar e l’elegante Hotel delle Terme con annesso ristorante. Il clima salubre e l’ottima posizione del piccolo borgo all’interno del Parco delle Apuane fanno di Equi Terme la località ideale per una vacanza all’insegna del benessere del corpo e della mente.

La zona è ricca di carsismi superficiali e sotterranei, che la rendono molto varia ed interessante:  dal Solco di Equi, canyon naturale scavato dal torrente Lucido sulle rocce calcaree, nel quale nidifica una coppia di aquile reali, alla Tecchia, grande caverna abitata a fasi alterne in periodo preistorico dall’uomo di Neanderthal e da diversi animali, dei quali sono stati ritrovati numerosi resti, tra cui centinaia di esemplari di orso speleo.

L’azione dell’acqua ha creato nei millenni cavità di grande suggestione, la Buca e le Grotte di Equi, con cunicoli e sale di grande interesse, esplorate già dal 1700. Oggi il percorso guidato di visita delle Grotte permette di ammirare una foresta pietrificata costituita da stalattiti e stalagmiti, i laghetti pensili ed il fondo del fiume carsico. Una fedele ricostruzione in grandezza naturale dell’Orso preistorico delle Caverne si trova nel Museo delle Grotte di Equi, anch’esso inserito nel percorso di visita. Oltre agli itinerari naturalistici, i dintorni offrono paesaggi, borghi e pievi romaniche di grande interesse da visitare: il centro storico di Fivizzano, il borgo della Verrucola, le pievi di Codiponte, Viano, Offiano, S. Paolo, le cave di marmo.

vai alla mappa

IndirizzoEqui Terme
ComuneFivizzano - 54013 (MS)
Eventi
  • Le Baccanti
  • lunedì 29 luglio 2013
  • Ore 21.30
  • ingresso gratuito
Proprietà dell'articolo
creato:lunedì 1 luglio 2013
modificato:lunedì 1 luglio 2013