| More

Aulla - Caprigliola

Caprigliola  caratteristico borgo nel comune di Aulla, si trova proprio a cavallo tra Liguria e Toscana.  Visto dalla valle, spicca su tutto l'abitato una imponente torre cilindrica che fa somigliare il profilo del borgo a quello di una nave.
Gli storici fanno risalire il primo insediamento al X secolo, quando il casato degli Oberetenghi incastello' molti borghi della valle. Il borgo era posto a controllo della Via Francigena; di questi anni restano le memorie di alcuni pellegrini che si trovavano a passare da questo importante snodo viario, nel loro percorso dal nord'Europa verso Roma. Nel medioevo fu dominio dei vescovi-conti di Luni, utilizzato come rifugio in caso di pericolo vista la posizione molto arroccata. nel periodo medievale Caprigliola passò ai lucchesi, a Castruccio Castracani e nel 1404 sotto il dominio di Firenze fino all'unità d'Italia. Dal 1558 Cosimo I dei Medici fede fortificare Caprigliola con una cinta muraria.
Oggi la struttura è ben conservata: sono visibili le mura medicee che racchiudono interamente l'abitato, costituito da stradine e scale che convergono verso l'alto. Alla sommità del paese svetta la torre cilindrica riadattata a campanile. Nella piazza si trova la chiesa nuova dedicata a San Niccolò, di epoca settecentesca, costruita utilizzando elementi della vecchia chiesa rovinata. All'interno vi è un'immagine del Santo del 1740 che lo rappresenta nelle vesti di vescovo con un barile di fanciulli imploranti ai piedi, in ricordo di una leggenda.

vai alla mappa

Eventi
  • L'Asta del Santo
  • venerdì 1 agosto 2014
  • 21.30
  • Ingresso libero
Proprietà dell'articolo
creato:mercoledì 2 luglio 2014
modificato:mercoledì 2 luglio 2014