Eventi 2012
| More
Martedì 6 agosto - Villa Cuturi - Marina di Massa

Freaks lo spettacolo mostro

Teatro Ocra
Format di Diego Garbini
Progetto di Toni Garbini
Michela Brondi - visual / scenografa
Rocco Malfanti e Jacopo Buccarelli video documentazione

Varietà sperimentale, cabaret mistico, avanspettacolo, esposizione universale, musica, teatro, danza, letteratura, video, fotografia, poesia in uno straordinario accostamento di generi diversi in parallelo con la brevità delle performance. 

Lo Zapping, youtube e facebook hanno istituito nuovi modi di fruire lo spettacolo e la conoscenza, servono dunque tempi brevi per intercettare un pubblico in fuga. 

Ma perché spettacolo mostro?  Il termine latino monstrum, nel suo significato originario, indica essenzialmente l’apparire, il manifestarsi improvviso di qualcosa di straordinario, di divino, che viola la natura e che è un ammonimento e un avvertimento per l’uomo. 

Il presagio suscita un senso di meraviglia e di stupore e può essere fasto o nefasto, generando perciò rassicurazione o spavento.  Freaks - lo spettacolo mostro è come Frankenstein, gigantesco, fatto di tanti pezzi, di tradizione e di ricerca.  Il termine Freaks, che ricorda il cinema (Elephant Man di Lynch, Freaks di Browning), la letteratura e il costume, è tagliato ad arte per descrivere qualcuno o qualcosa che abbia uno sguardo laterale sulla realtà, obliquo nel ridefinirne i parametri e che propongono in una forma breve e leggera decenni di esperienze di ricerca artistica.

vai alla mappa

Immagini

Quando
Proprietà dell'articolo
creato:martedì 2 luglio 2013
modificato:lunedì 8 luglio 2013